ilfrutteto
banner2
capanne1
banner4
fieradelmelo
banner3
banner5
capanne_banner

il frutteto

NON ANDARE ALL’ESTERO, VALORIZZA LA TUA TERRA!!

L’azienda Agricola Il Frutteto sita in Ponte Pattoli (PG) è presente sul territorio Umbro da circa 30 anni. Il progetto famigliare nasce proprio dal fatto che Andrea Zandonai, Trentino di origine, impianta sul territorio la cultura delle mele. Inizialmente con un commercio al minuto, fino ad espandersi sul mercato della GRANDE DISTRIBUZIONE, quali PAC 2000A – CONAD. Sono ancora in molti a non sapere di questa realtà locale indi per cui la motivazione di questo progetto.

Fattoria Capanne

Qualcosa di buono

Nella Casa Circondariale di Capanne (Perugia) da qualche tempo si è voluta dare una nuova opportunità lavorativa ai detenuti.
Si tratta di un’azienda agricola, che sfrutta i terreni intorno al carcere, grazie ad una convenzione attivata con la Cooperativa Sociale 153 Onlus
Nasce così “Fattoria Capanne” che, con il lavoro di 11 detenuti, sfrutta al meglio i quasi 12 ettari intorno alla casa circondariale, così suddivisi: 4,5 a frutteto (mele, pere, prugne, pesche e fichi); 3 ettari per la produzione di ortaggi in pieno campo; 2,5 a oliveto e i restanti per ospitare 4 serre per la produzione di altri ortaggi.

Gruppo Grifo Agroalimentare

Produttori di Benessere Quotidiano per la qualità della vita

Non è solo uno slogan, ma un impegno assunto per garantire prodotti genuini, controllati secondo i più rigidi standard di qualità e 100% Umbria, rispettando il territorio e il suo ambiente in tutti i processi di filiera. Oggi il Gruppo Grifo Agroalimentare rappresenta una realtà fortemente radicata sul e con il territorio in cui il ruolo dei protagonisti è svolto non solo dalle energie aziendali, ma anche da tutti i propri consumatori e collaboratori. Questa è oggi, la nostra filosofia che ci vede come protagonisti del settore in Umbria.

Comune di Perugia

Comune di Perugia

Attraverso il coinvolgimento dei produttori agricoli, il Comune di Perugia, soggetto promotore del partenariato Mercato Km70.0, intende progettare, ammodernare, riattivare ogni utile forma di interconnessione tra gli elementi identitari del proprio territorio rurale e delle proprie produzioni agroalimentari, con l’obiettivo di sensibilizzare i consumatori, sostenere i produttori locali e promuovere la qualità dell’offerta della filiera corta